IMMACOLATA/IMMACULATA

IMMACOLATA/IMMACULATA

Hommage à Tomaž Pandur – tratto dal romazo di Colm Tóibín Il testamento di Maria

Adattamento e drammaturgia
Livija Pandur in Tomaž Pandur
Traduzione e drammaturgia
Livija Pandur
Scene
Marko Japelj
Costumi
Leo Kulaš
Consulenza linguistica
Janez Bostič
Musiche
Boris Benko, Primož Hladnik (Silence)
Collaboratori
Branko Jordan, Tibor Hrs Pandur, Edward Clug, Andreja Japelj, Marjeta Borštnar Mini, Janez Balažic
Light design
Vesna Kolarec
Foto
Aljoša Rebolj
Audio e video
Gorazd Vever

PROGRAMMA SERALE

Ospitalità  del teatro SNG Maribor

Tóibín, uno dei maggiori scrittori irlandesi contemporanei, ne Il testamento di Maria ha umanizzato la madre di Cristo e le ha dato finalmente voce. La sua Maria vive in esilio e rinnova il ricordo dei fatti che hanno portato alla brutale uccisione di suo figlio. Non lo ricorda come redentore, ma come persona sensibile; come un bambino, vissuto in un periodo di grandi cambiamenti e sconvolgimenti tra persone delle quali non avrebbe dovuto fidarsi.

 

Piškotki nam omogočajo, da analiziramo promet in delovanje naše spletne strani. Nastavitve piškotkov za našo spletno stran lahko kadarkoli spremenite. Zapri in nadaljuj