Yukio Mishima

Cinque nō moderni

Yukio Mishima

Cinque nō moderni

Titolo originale: KINDAI NOGAKU-SHU.

Regia

Mateja Koležnik

Coreografie
Matija Ferlin
Dramaturg
Goran Ferčec
Scene
Mauricio Ferlin
Costumi
Matija Ferlin
Musiche
Mitja Vrhovnik Smrekar
Light design
Rafael Cavarra
Lettore
Jože Faganel

I Nō sono una forma di teatro appartenente alla grande tradizione giapponese, che vengono canonicamente rappresentati ancora oggi. Yukio Mishima, uno dei più celebri autori nipponici della seconda metà del XX secolo, ha trasposto alcune di queste opere in chiave contemporanea, riuscendo a conservarne lo spirito originale e permeandole al contempo di nuova linfa, tanto da farle apparire moderne e immediate come se fossero state scritte oggi. In questo modo sono riuscite a varcare i confini della tradizione giapponese e a trasferirsi sui palcoscenici di tutto il mondo. Con singolare delicatezza e poeticità, queste cinque opere parlano di amore, o più precisamente, di amore impossibile. Le loro storie si sviluppano tra una serie di paradossi e colpi di scena mai casuali, che svelano le logiche profonde del desiderio.
La regia è affidata a Mateja Koležnik, una regista capace di destreggiarsi con la composizione di dettagli teatrali e forme d’arte studiate minuziosamente.

Link:

Piškotki nam omogočajo, da analiziramo promet in delovanje naše spletne strani. Nastavitve piškotkov za našo spletno stran lahko kadarkoli spremenite. Zapri in nadaljuj