Henrik Ibsen

PEER GYNT

Henrik Ibsen

PEER GYNT

Coproduttore: MGL

Regia

Eduard Miler

Traduzione
Milan Jesih
Scelte musicali
Eduard Miler
Adattamento e dramaturg
Žanina Mirčevska
Scene
Branko Hojnik
Costumi
Jelena Proković
Consulente linguistico
Maja Cerar
Light design
Andrej Hajdinjak
Assistente ai costumi
Barbara Vrbančič
Foto
Sebastian Cavazza

In Peer Gynt la realtà di vicende autobiografiche si intreccia a elementi di un mondo simbolico, quasi fiabesco. Il giovane Peer vive solo con la madre: le loro giornate sono apparentemente prive di eventi significativi, ma sono al tempo stesso attraversate da cavalcate appassionanti attraverso luoghi fantastici. Peer diventa così un affascinante sognatore. In lui convivono due anime: una, attraverso il mondo delle fiabe, tende al bello e all’etico, ma la seconda faccia della sua natura lo attira verso lo sconosciuto, il mistero e l’oscurità.

Piškotki nam omogočajo, da analiziramo promet in delovanje naše spletne strani. Nastavitve piškotkov za našo spletno stran lahko kadarkoli spremenite. Zapri in nadaljuj